Storie di Alternanza – Euclinews

Storie di Alternanza

Published on aprile 12th, 2018 | by Euclinews

0

Storie di Alternanza

di Nicola Elia Santandrea L’Alternanza scuola-lavoro è una modalità didattica innovativa, che attraverso l’esperienza pratica aiuta a consolidare le conoscenze acquisite a scuola e testare sul campo le attitudini di studentesse e studenti, ad arricchirne la formazione e a orientarne il percorso di studio e, in futuro di lavoro, grazie a progetti in linea con il loro piano di studi”. Così il MIUR definisce quella che da molti studenti è considerata come un ulteriore peso che grava sulle spalle degli studenti. Per approfondire cos’è l’alternanza e come nasce leggi il nostro articolo (link all’articolo “QUI” ) In questa rubrica vorremmo raccontarvi quelle che sono alcune storie di alternanza scuola-lavoro, vissute attraverso gli occhi degli studenti coinvolti. Per il primo articolo vorrei descrivere quella che è stata la mia esperienza di quest’anno. Il progetto dal nome “il cielo come laboratorio”, aveva lo scopo di appassionare gli studenti al mondo dell’astrofisica, attraverso attività laboriatoriale, e uno stile di vita tipicamente universitario. Il progetto, dalla durata totale di 60 ore era diviso in tre parti. La prima prevedeva 20 ore di lezione serale presso l’istituto, divise in 8 incontri, in cui abbiamo avuto la possibilità di formarci sui difficili argomenti che poi avremmo utilizzato in sede di esperimento. Gli incontri erano tenuti dal dott. Enrico Congiu, ex studente del nostro liceo laureato in astronomia presso l’università di Padova e ora ricercatore presso la stessa. La seconda invece si è svolta presso l’osservatorio astrofisico di Asiago. Siamo partiti lunedì 19 dall’aeroporto di Elmas, accompagnati da prof. Antonello Tinti, tutor del progetto, alla volta di Milano, e proseguendo il viaggio in pullman siamo arrivati ad Asiago, accolti da una coltre di neve che ha incantato noi giovani sardi. Li siamo stati accolti dal dott. Enrico Congiu e dal dott. Stefano Ciroi, che ci hanno illustrato il tipo di esperienza e ci hanno assistito durante la stessa. Nelle attività a noi proposte abbiamo potuto applicare le nozioni imparate nella prima parte del progetto. Eravamo divisi in 4 gruppi, ognuno con un’attività precisa. Il mio gruppo ha lavorato sulle galassie, al fine di capire, a partire dallo spettro da esse emesso, quali stelle e quale percentuale di esse componessero gli oggetti a noi assegnati. Portato a conclusione abbiamo stilato una presentazione su quanto fatto, ripetuta davanti ai nostri tutor. Ad arricchire ulteriormente l’esperienza si aggiungeva la totale autonomia a cui eravamo soggetti. Infatti essendo ospitati in una foresteria abbiamo dovuto provvedere da soli ai pasti e al mantenimento della casa. L’esperienza si e conclusa giovedì 22, e il mattino seguente abbiamo fatto ritorno in Sardegna. L’ultima parte del progetto e ancora in fase di completamento. Essa prevede la scrittura di una pubblicazione scientifica scritta in LaTeX, un linguaggio di stampa utilizzato prevalentemente per la realizzazione di testi a carattere scientifico. Per quest’ultima parte saremo affiancati da Prof. Tinti, che avrà il compito di insegnarci a scrivere un testo in questo particolare linguaggio.

 

 

Tags: , , , , ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑