Editoriale

Published on ottobre 11th, 2017 | by Euclinews

0

Una nuova energia per Euclinews

di Nicola Elia Santandrea

Un nuovo anno scolastico è ormai cominciato e con esso è ripresa anche l’attività di Euclinews.  Alla chiusura dell’anno scolastico 2016/17 avevamo promesso che saremmo tornati e così è stato. Siamo dunque uniti nell’augurarvi una piacevole lettura del nostro giornale online.

Abbiamo, tuttavia, apportato alcuni cambiamenti che reputiamo importanti.

Come prima cosa vi informiamo che la redazione è stata arricchita dalla presenza di alcune ‘’nuove leve’’, ragazzi delle terze che, a seguito di scrupolose selezioni, fanno ora ufficialmente parte della nostra redazione: auguriamo ad essi un ‘’in bocca al lupo’’ per il loro lavoro, affinché possano riuscire a svolgere meticolosamente e piacevolmente il loro compito di giornalisti.

Inoltre all’unanimità ci impegniamo a portare una più ampia varietà di contenuti per accontentare i gusti di un maggior numero di lettori, sia tra gli studenti che tra tutti coloro che avranno la bontà di leggerci. Tutto ciò anche grazie ad una maggiore organizzazione interna che ci permetterà una conseguente continuità nelle pubblicazioni.

Vorremmo inoltre esplorare maggiormente le frontiere del “web journal’’ pubblicando con una frequenza maggiore contenuti video. Non mancheranno altre novità come le recensioni cinematografiche e le strisce di fumetti in cui metteremo alla prova le capacità  dei nostri redattori.

A tutto questo si unisce la volontà di aprire la pubblicazione all’interno del giornale anche ad altri studenti del liceo, attraverso, per ora, un laboratorio di poesia (a cui non ci dispiacerebbe seguissero altre iniziative, come quella fotografica) in modo che Euclinews possa rappresentare una possibilità per tutto l’istituto.

Per di più non disperiamo che Euclinews all’occorrenza possa avere la funzione anche di un ‘’ponte’’, incrementando un proficuo percorso di confronto di idee, tra insegnanti e alunni.

Infine la nostra rivista ha avuto un cambiamento nella figura del direttore: ora è incarnata da me, . Spero di rispettare questo compito e di prendere le giuste decisioni, affinché il giornale possa garantire il raggiungimento possibile della “verità” nell’offrirvi le notizie ed ottenere così il maggior successo.

Tags: , , , ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑