Myface Mybook: la vittoria del liceo Euclide. – Euclinews

Cultura e Spettacolo

Published on dicembre 15th, 2016 | by Euclinews

0

Myface Mybook: la vittoria del liceo Euclide.

di Valentina Luiu

 

Il 10 dicembre c’è stata la premiazione della terza edizione del concorso provinciale Myface Mybook e il Liceo Euclide ha vinto per il terzo anno consecutivo. Gli studenti hanno infatti consegnato degli elaborati sul tema della diversità in seguito alla lettura di quattro libri scelti e distribuiti dalla Libreria Edumondo. Il concorso è poi stato incluso dal festival culturale “I libri aiutano a leggere il mondo” nell’edizione di quest’anno intitolata “Pari o dispari?”.

La prima fase del concorso per l’appunto consisteva nell’incontro dei partecipanti con i rispettivi autori. Questo, con l’aggiunta della lettura dei romanzi, ha ispirato i ragazzi alla produzione di elaborati di ogni genere.

I libri presentati erano “Equazione di un amore” di Susanna Sparaco, “Mio fratello rincorre i dinosauri” di Giacomo Mazzariol, “Esilio dalla Siria” di Shady Amadi e la grafic novel “Vivere” di Ugo Bertotti. Durante l’incontro con gli autori questi hanno presentato i loro libri come esempi della meravigliosa e allo stesso tempo intimidatoria diversità.

I ragazzi hanno avuto tempo fino al 30 Novembre per mettere in pratica le loro idee e mandarle per e-mail alla giuria. Questa in seguito ha avuto il compito di scegliere cinque elaborati e giudicarne ciascuno con un numero da uno a cinque.

Il giorno della premiazione il Liceo Euclide si è aggiudicato il podio con lavori di studenti provenienti da entrambi gli indirizzi.

Il primo posto è stato occupato dalla classe 3 B del classico con la seguente motivazione :

“Questo è il nostro elaborato, un video ispirato al libro “Esilio dalla Siria” di Shady Hamadi.
L’idea è nata perché insieme abbiamo pensato che intorno a noi, a partire dalla nostra quotidianità, nella nostra piccola città fino all’altra parte del mondo, accadono costantemente cose che ci indignano, che suscitano in noi rabbia, disprezzo, perché riteniamo che siano ingiuste e riprovevoli. Abbiamo quindi pensato, come ha fatto Shady, di non tacere e di interrompere il silenzio,di far sentire a tutti le nostre indignazioni, dandogli voce, con la speranza che qualcuno ci ascolti.”

L’impatto del breve video ,girato e montato dagli studenti, gli ha garantito il primo premio, ossia 150 euro in libri gentilmente concessi dalla Libreria Edumondo.

Al secondo posto c’era un gruppo di ragazzi della 3 A scientifico che hanno costruito un cubo di cui ogni faccia rappresentava uno degli aspetti della diversità declinati dai libri.

Al terzo posto una ragazza sempre della 3 B dell’indirizzo classico che ha consegnato un disegno ispirato a quelli di Ugo Bertotti accompagnato da una riflessione sulle tematiche del concorso.

Il liceo Euclide, ancora una volta, si è distinto, fornendo così un’ ulteriore dimostrazione del valore dei suoi studenti.

Tags: , , ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑